CUNEO PINEROLO 1949-2019

10 Giugno 2019

Rievocazione del 70° anniversario dell’impresa di Coppi

CARATTERISTICHE TECNICHE

BICICLETTE ED ABBIGLIAMENTO AMMESSI

TELAIO

Biciclette con telai da corsa coevi ai cambi di velocità sotto elencati e prodotti dal ‘46 al ‘49/50. Non sono quindi ammessi telai espressamente da turismo (es. con ruote inferiori ai 28″) o tipo randonneur

DERAGLIATORE POSTERIORE

Sono ammessi cambi di velocità con utilizzo di ruote libere a 4 o 5 pignoni, vale a dire:

  • Campagnolo Corsa (due stecche) 1946, con plateau singolo o doppio
  • Campagnolo Parigi-Roubaix 1950, con plateau singolo o doppio
  • Nieddu Cervino 1949
  • Simplex Champion de Monde (ad una sola puleggia) 1946
  • Simplex Tour de France 1949
  • Huret Competition 1950
  • French Cyclo Sport 1950

DERAGLIATORE CENTRALE

  • Simplex Front 1946 e 1947-1948
  • Simplex Competition 1949
  • Huret Suicide

RUOTA LIBERA

  • A 4 o 5 pignoni con dentatura a libera scelta purché compatibili con i deragliatori sopra citati.

PLATEAU/PEDIVELLE

  • Pedivelle in acciaio con chiavelle
  • Plateau singolo o doppio in acciaio o alluminio

È consentito il montaggio di corone con dentatura inferiore rispetto a quelle usate all’epoca (si usavano corone singole a 46, 47 o 48 denti e corone doppie di 47-50 oppure 46-49).

FRENI e LEVE

E’ consentito l’uso di freni e leve prodotte negli anni ’50

  • Universal
  • Balilla
  • Bowden
  • Mafac
  • Lam

PIEGA MANUBRIO

Piega manubrio in acciaio o alluminio con forma a cassetta con attacco a espander esterno

MOZZI

Sono consentite ruote montate con i seguenti mozzi:

  • Siamt
  • FB
  • Campagnolo/FB flangia piatta
  • Atom
  • Way assauto

ALTRI COMPONENTI

  • Sella rigorosamente in cuoio
  • è consentito in sostituzione dei tubolari l’uso di copertoncini vintage (spalle color para)

ABBIGLIAMENTO

L’abbigliamento dovrà necessariamente essere coevo al periodo rievocato.

Le maglie potranno essere: 

  • maglie con marchio corrispondente alla bicicletta
  • maglie delle nazionali
  • maglie anonime

Altri accessori: calzini bianchi, scarpe da ciclismo nere, cappellino in tela, antivento NON FLUO, sacca per rifornimento anonima o con marca della bici utilizzata (no ciclo-storica), occhiali anni ’50

E’ consigliato l’utilizzo del caschetto alla belga.

IMPORTANTE

Viste le caratteristiche del percorso particolarmente impegnativo per atleti e mezzi meccanici, si raccomanda un’attenta preparazione fisica e una cura meticolosa della bicicletta, nonché un suo lungo e severo collaudo.

PREMIO DESGRANGE-COLOMBO

Menzione speciale per gli ardimentosi che affronteranno la rievocazione utilizzando i rapporti per la salita che i corridori utilizzarono in quella tappa, vale a dire 46×24 o 47×25 

Partecipazione ad invito
I partecipanti dovranno essere Tesserati o Associati
alla Nova U.V.I.

This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *